Vincenzo Agostini

Vincenzo Agostini

Sono di montagna, vado e vengo dalle montagne quando posso. Delle montagne scrivo, o forse loro scrivono di me. Credo infatti che le montagne davvero non esistono, sono una delle infinitesimali protuberanze delle quali è composto l'universo. L'essenza è dunque altrove, e le montagne sono uno dei tanti sentieri per raggiungerla.

Il mio blog | Sulla mia pagine fb lascio pensieri, parole e omissioni quasi sempre di montagna. Scritture brevi, paragrafi dei romanzi che ho scritto, roba che scriverò.
Link al blog

Articoli di Vincenzo Agostini

Costruito a terrazzamento come se i fabbricanti avessero voluto impedire che le anime scivolassero... Costruito a terrazzamento come se i fabbricanti avessero voluto impedire che le anime scivolassero anzitempo verso il basso, esso dispone le tombe tutte uguali,...

Paonazzo era paonazzo, e le vene del collo pulsavano forte. Gli occhi gli uscivano dalle... Paonazzo era paonazzo, e le vene del collo pulsavano forte. Gli occhi gli uscivano dalle orbite. Mi ha anche sputacchiato addosso, senza accorgersene. - Basta, basta, basta!...