Quando la geografia venne a mancare

“Quando la geografia venne a mancare” è il racconto di un’esperienza vissuta...

audiostoria di Andrea Pasqualotto  / Lentiai (BL)

Quando la geografia venne a mancare
21/11/2017
7 min

“Quando la geografia venne a mancare” è il racconto di un’esperienza vissuta qualche anno fa in un luogo reale da persone reali, anche se dal testo non emerge chiaramente quale sia questo luogo e chi siano i protagonisti. Non è importante. Il ricordo di quell’esperienza emerge periodicamente dalla densa melassa della memoria. Elaborando quel ricordo ho capito che il cuore della vicenda è il momento in cui ci illudiamo di essere padroni del nostro destino e liberi di scegliere, quindi anche di sbagliare. Questo ho voluto mettere a fuoco, e ringrazio Giorgio Perno per avere dato voce a questo ricordo.

Ascolta l'audiostoria

Logo Blogger Contest2017_300x175
Il ricordo di quell’esperienza emerge periodicamente dalla densa melassa della memoria.
Quando la geografia venne a mancare.Quando la geografia si riprese.
Quando la geografia venne a mancare.Quando la geografia si riprese.
Andrea Pasqualotto

Andrea Pasqualotto

Camminare, leggere, scrivere, secondo il tempo e lo spazio a disposizione, il resto è superfluo. Sono nato e cresciuto tra la Valbelluna e le Dolomiti, ma il mio terreno di gioco si è allargato parecchio negli ultimi anni.

Il mio blog | Geografie di viaggio è lo spazio in cui condivido le mie passioni quasi compulsive per la fotografia, la lettura, le storie, i luoghi.
Link al blog

Esplora altre storie

Quel sole me lo ricorderò per tutti i giorni che scorreranno sulla filigrana delle... Quel sole me lo ricorderò per tutti i giorni che scorreranno sulla filigrana delle mie emozioni... ...

Ancora qui, da solo sulle Ande. Volevo arrivare a Lima e andare a nord,... Ancora qui, da solo sulle Ande. Volevo arrivare a Lima e andare a nord, invece devo scendere verso sud, perché ho dovuto accettare il...

Quattro intense giornate di scialpinismo, con compagni di avventura di sei nazioni, in una... Quattro intense giornate di scialpinismo, con compagni di avventura di sei nazioni, in una delle più belle valli del Tirolo austriaco. ...

Per un paio di anni siamo stati i più giovani ragazzi di Venezia a... Per un paio di anni siamo stati i più giovani ragazzi di Venezia a praticare lo sci con le pelli di foca. Anche adesso...

La neve ora, cade molto fitta e rotea vorticosamente sospinta dal vento sempre più... La neve ora, cade molto fitta e rotea vorticosamente sospinta dal vento sempre più impetuoso... ...

Quando dico che l'Appennino Emiliano in veste invernale è imprevedibile, lunatico... ... Quando dico che l'Appennino Emiliano in veste invernale è imprevedibile, lunatico... ...

Perché spararsi 1000 km andata e ritorno? Con al seguito moroso, amiche, bambino e... Perché spararsi 1000 km andata e ritorno? Con al seguito moroso, amiche, bambino e cane? Primo: sono in missione per altitudini che mi ha assegnato il...

Sulle montagne ci andasti scalzo. I tuoi piedi si fecero erba, neve, roccia. Il... Sulle montagne ci andasti scalzo. I tuoi piedi si fecero erba, neve, roccia. Il tuo incedere agile di balzi. Per sedici anni casa tua...

Alla stagione estiva si danno molte responsabilità o, all’opposto, non se ne dà nessuna.... Alla stagione estiva si danno molte responsabilità o, all’opposto, non se ne dà nessuna. Ad esempio con la lettura è un fiorire di consigli...

Filtra le storie...

PERSONE
ESPLORAZIONI
BLOGGER CONTEST
+ AZIONI
Esplora!

Filtra le storie...

PERSONE
ESPLORAZIONI
BLOGGER CONTEST
+ AZIONI
Esplora!